Cambiare i permessi con un semplice alias

maggio 13, 2007

Mi capita moltissime volte che manipolo un file (o directory) con i permessi sbagliati, ad esempio un file di testo che ha i permessi di esecuzione e così via.

Per risolvere il problema e quindi rimettere a posto i permessi basta che ci serviamo di find per farlo bastano due comandi, uno per le directory, l’altro per i file:
find -type d -exec chmod 700
find -type f -exec chmod 600

Inseriamo quindi l’alias nel nostro .bashrc:
alias okmod='find -type d -exec chmod 700 {} \; && find -type f -exec chmod 600 {} \;'

Ok, ora abbiamo l’alias chiamato okmod basta invocarlo ed automaticamente tutte le directory e sottodirectory avranno i permessi corretti.
Ah… ricordo che per ricaricare l’alias senza rifare il login basta fare un source ~/.bashrc (sotto unix non si riavvia mai! :-P).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: